Si sta scatenando l’inferno nel trailer della terza stagione di Shadowhunters.

C’è decisamente qualcosa che non va in Jace (Dominic Sherwood), che è stato riportato in vita e  sta, in apparenza, patendo le conseguenze di questo atto. Tutto ciò che abbiamo scoperto a riguardo durante il Comic-Con di New York è il fatto che lui e Clary Hanno questo segreto di cui non possono parlare,” come ci ha rivelato Katherine McNamara, che interpreta Clary.


Ma la vera minaccia è Lilith (la Anna Hopkins di Arrow). La madre di tutti i demoni è arrivata per riportare in vita Sebastian (Will Tudor) e creare il suo inferno personale. “Insieme, daremo inizio a una nuova alba,” dice Lilith, mentre osserviamo i personaggi di Shadowhunters intenti a vedersela con bestie mostruose, a lanciare incantesimi e, in generale, a cercare di sopravvivere fino al sorgere del sole.

La terza stagione introdurrà nuovi personaggi, incluso il Javier Munoz di Hamilton, che interpreterà uno stregone rivale per Magnus (Harry Shum Jr.).

Chai Hansen, inoltre, interpreterà Jordan Kyle, un personaggio popolare tra i fan. “Jordan entra nella vita di Simon in maniera divertente e inaspettata”, hanno dichiarato a EW i produttori esecutivi Todd Slavkin e Darren Swimmer. “I due vanno subito d’accordo, ma presto scopriremo che Jordan è molto più di quello che sembra e le ripercussioni di tutto ciò non colpiranno solo Simon.”

I fan della serie di libri “The Mortal Instruments”, inoltre, noteranno nel trailer un inedito easter egg: il Marchio di Caino!

La terza stagione di Shadowhunters debutterà su Freeform il 20 marzo. Guarda il nuovo trailer qua sotto: