The Flash: rivelata la sinossi della quinta stagione

The CW ha pubblicato la sinossi ufficiale di “Nora”, il primo episodio della quinta stagione di The Flash.

Nora, ovviamente, è la figlia di Barry Allen e Iris West-Allen, introdotta durante la quarta stagione e destinata ad essere l’elemento che farà scalpore per gran parte della quinta stagione.

Il personaggio, interpretato da Jessica Parker Kennedy, ha fatto la sua prima apparizione durante il crossover “Crisis on Earth-X” che le è valso il nome di “Mystery Girl” per tutta la scorsa stagione. Alcune teorie credevano che l’attrice avrebbe interpretato o Dawn Allen – uno dei gemelli di Barry e Iris presenti nei fumetti – o XS, una velocista legata alla Legione dei Supereroi. Nora è invece la combinazione dei due, in quanto velocista e figlia di Barry e Iris, ma con un nome diverso.

Alla fine della scorsa stagione è apparsa brevemente e ha salvato Barry dalla rovina come Flash, per poi presentarsi alla loro porta, presentandosi e affermando di aver fatto un grande errore. Rimediare agli sbagli e fare da mentore alla prossima generazione di velocisti sarà una parte importante dell’arco narrativo di Barry in questa prossima stagione, e si suppone che il padre di Caitlin Snow si unirà al cast, così da approfondire i rapporti padre/figlia che rappresenteranno un tema importante.

Poco si sa ancora di Cicada, o dei vari metaumani che Flash affronterà durante questa stagione. A differenza dei precedenti cattivi, Cicada non è stato al centro della promozione, cosa che invece è successa per XS, rendendo i fan entusiasti per il personaggio.

Dopo che Nora West-Allen si è presentata alla porta di Barry e Iris, questi ultimi devono capire come farla tornare indietro nel tempo senza compromettere la linea temporale… più di quanto non abbia già fatto lei. Il team Flash dovrà lavorare insieme per rimandare indietro Nora e contemporaneamente combattere contro un altro malvagio metaumano.

Potrebbero interessarti anche:

Alessandra Cappabianca

Alessandra (21), Torino. Università degli Studi di Torino, Scienze Internazionali dello Sviluppo e della Cooperazione.
Femminista, curiosa e amante del cinema e delle serietv.

Top