Ecco perché Cameron Monaghan lascerà Shameless nella nona stagione

Poco prima della premiere della nona stagione di Shameless, la star Emmy Rossum ha annunciato di voler abbandonare la serie e, a quanto pare, l’attrice non sarà l’unica ad abbandonare l’acclamata e criticata comedy-drama di Showtime. La star di Gotham, Cameron Monaghan, che qui interpreta Ian Gallagher, ha rivelato con grande sorpresa che lascerà lo show con grande sorpresa. Leggete qui sotto il suo sentito messaggio ai fan:

View this post on Instagram

I have been a series regular on this show for roughly ten years. I was the tender age of fifteen when we shot the pilot, and I came of age in so many ways, both legally and personally. I was very lucky to mature and grow with this show. Experiencing so many firsts, maturing as an actor, a professional, and a human. In the process gaining friends, family, and the best coworkers a very lucky actor could ask for, and for this I can be nothing but gracious. All good things come to an end. An old cliche, but one that rings true with a sincerity and clarity especially in moments like these. Everything ends. The next episode will be my last. I have known since last year, but I didn’t want to give it away too early as I wanted this season to be a surprise for the audience, allowing them to experience Ian’s unsure journey with his character. This role has been a joy to inhabit, a wild and special ride, and I’d like to thank #Shameless as well as you, the viewers, for being there with him. Goodbye, Ian Clayton Gallagher. We’ll meet again?

A post shared by Cameron Monaghan (@cameronmonaghan) on

“Ho partecipato a questa serie regolarmente per quasi dieci anni. Avevo la tenera età di quindici anni quando girammo l’episodio pilota e sono maturato sotto tanti aspetti, sia legalmente che personalmente. Mi ritengo molto fortunato a essere cresciuto e maturato con questa serie. Ho sperimentato tante prime volte, maturando come attore, professionista e uomo. In tutto questo tempo ho stretto amicizie, mi sono costruito una famiglia e ho avuto i migliori collaboratori che un attore molto fortunato potesse desiderare. Per questo posso soltanto essere estremamente grato. Tutte le cose belle hanno una fine. Un vecchio cliché, ma che suona veritiero, sincero e chiaro, specialmente in momenti come questo. Tutto finisce. Il prossimo episodio sarà il mio ultimo episodio. Lo sapevo sin dall’anno scorso, ma non ho voluto renderlo pubblico troppo presto poiché volevo che questa stagione fosse una sorpresa per gli spettatori, permettendo loro di vivere l’instabile viaggio di Ian. Interpretare questo ruolo è stato una gioia, un’esperienza selvaggia e speciale. Vorrei ringraziare Shameless e anche voi spettatori, per essere stati con lui. Addio, Ian Clayton Gallagher. Ci rincontreremo un giorno?

Ecco qua: un altro Gallagher va via di casa. I fan non hanno ancora digerito la notizia di Cameron Monaghan, che l’uscita di scena da Shameless di Ian è già qui. Stando al messaggio su Instagram dell’attore, il prossimo episodio della serie sarà l’ultimo per lui, quindi non ci sarà più da domenica prossima.

L’ultimo episodio di Shameless sembrava rivelare una potenziale dipartita, con Ian incapace di intendere e di volere durante il suo processo. Nell’anteprima del sesto episodio, si vede Ian che indossa una tuta gialla e dice che trascorrerà i due anni a venire vivendo nella tensione della modalità “fight or flight”. Ma prima ha intenzione di godersi un ultimo giorno in cui si sente al sicuro, tuttavia non è chiaro come ci riuscirà.

A parte questo, Cameron Monaghan ha lasciato intuire alcune potenziali news su un eventuale ritorno nella serie. Quasi alla fine della sua missiva, il carismatico attore dà l’addio al suo personaggio, prima di porre la domanda retorica: si incontreranno ancora o no?

Dunque il lato positivo di questa notizia è che l’attore non esclude assolutamente di tornare in Shameless. La decisione dell’attore è anche collegata all’ultima stagione di Gotham della Fox, in cui interpreta il proto-Joker Jeremiah Valeska. Perciò avrà un bel po’ di tempo libero.

Perdere Ian (Cameron Monaghan) e Fiona (Emmy Rossum) evidenzia l’inizio di un considerevole adattamento per Shameless. I due personaggi sono stati parte integrante della serie, che senza la loro presenza entrerà in una nuova fase. Shameless ha comunque avuto molto tempo per prepararsi all’uscita di scena di Ian, quindi sappiamo che l’attuale storia in svolgimento è stata pianificata così com’è.

Potrebbero interessarti anche:

Top